Argomenti della Guida


Scarica l’ultima versione:
Imposta il tuo dispositivo in questo modo aggiorna automaticamente la tua versione del COVIDSafe.

Come ottenere COVIDSafe sul tuo cellulare

Occorre essere connessi al Wi-Fi o alla rete mobile per scaricare COVIDSafe.

Precedentemente, gli utenti di applicazioni non-australiani dell’Apple App Store o del Google Play Store non erano in grado di scaricare il COVIDSafe. Ora quest’applicazione è disponibile anche per questi utenti.

Consultare le linee guida Google Play se il Play Store non si apre, non carica o non scarica gli app.

Per gli utenti di iPhone consultare l’ App Store Support per il supporto tecnico.
Invitiamo tutti gli australiani di assicurarsi che l’ultima versione del proprio sistema operativo sia presente sui loro dispositivi per massimizzare la sicurezza e la funzione. Si consiglia di aggiornare il proprio sistema operativo prima di scaricare l’app.

I requisiti minimi per assicurare che COVIDSafe funzioni sono:
  • Android - Android 5.1 (Lollipop) o superiore
  • iOS - iOS 10 o superiore

Altri sistemi operativi per dispositivi mobili non sono attualmente supportati.

COVIDSafe funziona su una varietà di telefoni cellulari quanto ampia possibile. Comunque, vi sono dei limiti sul periodo in cui una nuova versione si può far risalire per motivi quali la sicurezza e il potenziale Bluetooth®. Se si riscontrano problemi, il produttore o il fornitore del cellulare potrebbe essere in grado di fornire supporto.
Se risulta 'Registrazione Esposizione a COVID-19' o 'Notifiche esposizione a COVID-19' nelle impostazioni, questo non significa che COVIDSafe sia stato installato automaticamente sul proprio cellulare.

Gli aggiornamenti recenti da parte di Apple e Google dei sistemi operativi per dispositivi mobili includono delle nuove funzioni di tracciamento esposizioni al COVID-19. Queste non sono integrate all’applicazione COVIDSafe del Governo australiano. L’app continua a funzionare in modo efficace. Si possono trovare ulteriori informazioni nell’articolo dell’AFP di verifica dei fatti su affermazioni false su scaricamenti automatici di COVIDSafe.

Impostare COVIDSafe

  1. Scaricare l’applicazione COVIDSafe.
  2. Registrarsi utilizzando un nome, numero di cellulare, fascia di età, e codice di avviamento postale.
  3. Attivare il Bluetooth®.
  4. Verificare che COVIDSafe sia attivo quando si è fuori o quando sia probabile che si possa venire in contatto con altri.

Si può scaricare una guida dettagliata su come installare e usare COVIDSafee.

Nel caso si risulti positivo per il coronavirus, si può acconsentire che i dati dei propri contatti stretti siano utilizzati dai funzionari sanitari statali o territoriali per contattare le persone che potrebbero essere state esposte. Se sei stato esposto al coronavirus da qualcuno con cui sei stato in stretto contatto, i funzionari sanitari statali o territoriali potranno contattarti subito in modo che potrai ottenere il supporto di cui hai bisogno.
Si può ora usare il roaming internazionale o i numeri di telefoni cellulari esteri per richiedere un PIN (Personal Identification Number [Numero identificativo personale]).

Se COVIDSafe non verifica il tuo numero di telefono cellulare, o se non recevi il tuo numero PIN tra pochi minuti dopo aver eseguito la registrazione:
  • spegnere il Wi-Fi
  • usare la rete mobile quando si digita il numero di cellulare

Se questo non funziona:
  • Tornare allo schermo precedente per verificare se hai risposto a tutte le domande correttamente, includendo il nome (niente numeri o simboli quali '?' o '.'), fascia d’età e codice di avviamento postale.
  • Il PIN potrebbe essere scaduto. Tornare all’app e toccare il link 'Resend PIN' [Inviare di nuovo il PIN].
  • Assicurare di non avere un sistema VPN (Virtual Private Network [Rete privata virtuale]) sul cellulare quando si esegue la registrazione.
  • Se si utilizza un cellulare Android, verificare che l’SMS non venga catturato e bloccato da qualche software di sicurezza.

Se hai ricevuto un PIN e non stai attualmente eseguendo la registrazione del COVIDSafe, ti preghiamo di ignorare questo messaggio. Questo è un problema conosciuto e il team di sviluppo ci sta lavorando.
COVIDSafe deve connettersi al server di volta in volta per assicurare di poter identificare problemi con l’app.

Connettersi ad internet assicura di ricevere notifiche su:
  • come risolvere problemi e di eseguire l’impostazione per attivare di nuovo il COVIDSafe
  • quando un nuovo aggiornamento della versione è disponibile

Quando COVIDSafe non è attivo, riceverai notifiche pertinenti su come eseguire l’impostazione per attivare di nuovo l’app COVIDSafe secondo il problema che devi risolvere.

Notifiche per iOS
'versione aggiornata del COVIDSafe disponibile.
Aggiorna la tua applicazione per accedere agli ultimi miglioramenti.'
  • Se un aggiornamento di versione COVIDSafe è disponibile
  • Se non hai installato sul tuo dispositivo l’ultima versione COVIDSafe


'COVIDSafe non è attivo.
Apri l’app e controlla la tua connessione internet per far sì che il COVIDSafe funzioni.'
  • Se il tuo dispositivo non è connesso a internet
  • Se l’app si è bloccata o è disattivata


'COVIDSafe non è attivo
Apri l’app per controllare le tue impostazioni.'
  • Se il tuo Bluetooth non è attivato

Notifiche per Android
'versione aggiornata del COVIDSafe disponibile.
Aggiorna la tua applicazione per accedere agli ultimi miglioramenti.'
  • Se un aggiornamento di versione COVIDSafe è disponibile
  • Se non hai installato sul tuo dispositivo l’ultima versione COVIDSafe


'Migliorare la prestazione del COVIDSafe
Apri l’app e controlla la tua connessione internet.'
  • Se il tuo dispositivo non è connesso a internet
  • Se l’app si è bloccata o è disattivata


'COVIDSafe non è attivo
Attivare il Bluetooth per far sì che il COVIDSafe funzioni.'
  • Se il Bluetooth non è attivo


'COVIDSafe non è attivo
Concedere i permessi di Posizione per far sì che il Bluetooth funzioni.'
  • Se i permessi di Posizione non sono attivati per Android


'COVIDSafe non è attivo
Disattivare l’ottimizzazione della Batteria per far sì che il COVIDSafe funzioni.'
  • Se l’Ottimizzazione della batteria è attivato sul tuo dispositivo Android


'COVIDSafe non è attivo
Apri l’app e controlla le tue impostazioni.'
  • Se risultano diversi problemi con i permessi


'COVIDSafe è attivo
Tieni COVIDSafe attivo quando lasci la casa o quando sei nei luoghi pubblici.'
  • COVIDSafe funziona in modo corretto
COVIDSafe invia gli SMS solo per:
  • darti il tuo PIN di verifica durante la registrazione
  • se stai acconsentendo di caricare dati sul sistema nazionale d’archiviazione dati
  • se hai trasmesso un modulo per richiedere la cancellazione dei tuoi dati di registrazione

I governi statali e territoriali potrebbero mandarti messaggi nell’ambito di campagne sulla gestione della diffusione del coronavirus (COVID-19). Questi messaggi non provengono da COVIDSafe.

Consulta la guida del governo guide on scams related to coronavirus (COVID-19).
Google richiede a tutte le app Android richiedenti l’accesso al Bluetooth di ottenere anche il permesso di localizzazione. È la ragione per cui COVIDSafe non funziona su Android senza il permesso di localizzazione. COVIDSafe non memorizza né utilizza i dati sulla posizione su Android.

Per saperne di più Google requires Location permission for Android apps to access Bluetooth.

Aggiornamento versione 10 per servizi di Posizione
La DTA [Digital Transformation Agency = Agenzia trasformazione digitale] continua a lavorare con la comunità tecnologica per migliorare la prestazione dell’app. Un aggiornamento della versione 10 ha modificato il livello delle richieste di permesso di posizione Bluetooth su dispositivi Android.

In un aggiornamento al sistema Android OS precedente, Google ha introdotto delle modifiche ai permessi di posizione per un miglioramento della privacy. Queste modifiche richiedono che le applicazioni dichiarino il tipo di permesso di posizione: 'fine' o 'grezzo'.

L’attivazione dei Servizi di posizione e dei Servizi Bluetooth facevano parte di un pacchetto. Le applicazioni devono richiedere il permesso dagli utenti per attivare i Servizi di posizione. Questa regola si applica al COVIDSafe anche se:
  • non utilizza il Bluetooth per raccogliere alcun tipo di posizione
  • la funzione Servizi di posizione su dispositivi Android non viene utilizzata

Gli utenti COVIDSafe su dispositivi Android possono avere fiducia che nel concedere i permessi di posizione all’app per accedere al Bluetooth:
  • la loro privacy è protetta
  • non si accede a nessun dato di posizione
Se hai verificato tutto e l’app ancora non funziona, potrebbe essere necessario aggiornare il sistema operativo del tuo cellulare.

Disinstallare l’app e seguire la procedura normale del tuo cellulare per verificare se via siano aggiornamenti e installarli. Una volta completato, tornare all’app store e installare di nuovo l’app.

Usare COVIDSafe

Istruzioni per il funzionamento di COVIDSafe:
  1. Scarica e istalla l’ultima versione dell’app. Controlla se hai l’ultima versione istallata su Apple App Store o Google Play Store.
  2. Completa la registrazione inserendo il nome prescelto, la fascia di età, il codice di avviamento postale e il numero di cellulare.
  3. Configura le autorizzazioni e le impostazioni corrette per COVIDSafe.
  4. Conferma che COVIDSafe è attiva con le impostazioni corrette:
    • Apri l’app.
    • Controlla se la schermata iniziale mostra "COVIDSafe è attiva".

Apri l’app prima di uscire di casa o in presenza di altre persone. Serve a mantenerla attiva quando ti trovi in un ambiente frequentato da molte persone.

I telefoni cellulari cercano di prolungare la durata della batteria. Questo significa che il tuo cellulare chiude alcune delle app che non sono state usate recentemente, tra cui COVIDSafe.

Per mantenere attiva COVIDSafe, apri l’app a intervalli di qualche ora, anche prima di uscire, per assicurarti che COVIDSafe sia attiva.

Se COVIDSafe non è attiva
Se la schermata iniziale dell’app mostra ‘COVIDSafe non è attiva, appaiono le istruzioni su come configurare le autorizzazioni e le impostazioni corrette per renderla nuovamente attiva.

È necessario attivare il Bluetooth affinché COVIDSafe funzioni.

Per Android, è necessario configurare le seguenti autorizzazioni e impostazioni aggiuntive:
  • La batteria deve essere OFF.
  • Abilita i servizi di localizzazione. Questo è un requisito di Google per far funzionare il Bluetooth con le app di Android. COVIDSafe non memorizza né utilizza i dati sulla posizione.

La prestazione di COVIDSafe viene influenzata nei seguenti casi:
  • se hai chiuso l’app inavvertitamente
  • se ci sono trope app aperte sul tuo cellulare
  • se il cellulare è rimasto bloccato per molto tempo
  • se la memoria di funzionamento del cellulare è bassa (si richiede il riavvio del telefono)

Prova questi suggerimenti per migliorare la prestazione di COVIDSafe sul tuo cellulare:
  • Apri Background App Refresh per iOS e chiudi le app che non usi regolarmente.
  • Riavvia il cellulare e riapri l’app.
  • Aggiorna l’app all’ultima versione tramite Google Play Store o Apple Store.
Per cambiare i propri dati di registrazione (numero telefonico, nome, o codice di avviamento postale), si potrà disinstallare l’applicazione COVIDSafe e scaricarla di nuovo. Leggere di più su cosa succede nel disinstallare l’app.
La maggior parte dei problemi sull’app sono risolti aggiornandola con la versione più recente.

Scarica l’ultima versione:
Si potrà scegliere di aggiornare l’app COVIDSafe automaticamente appena una nuova versione sarà disponibile controllando le impostazioni del proprio app store:
  • Per utenti Android, aprire il Google Play Store e andare al 'Impostazioni', poi selezionare 'Aggiornamento applicazioni automatico'.
  • Per utenti iOS, andare a 'Impostazioni', selezionare 'iTunes & App Store', poi attivare 'Aggiornamento applicazioni’.

Questo significa che tutte le applicazioni sul proprio cellulare saranno aggiornate automaticamente.
Si potrà usare il COVIDSafe in lingue diverse dall’inglese:
Per usare una lingua diversa dall’inglese con l’applicazione COVIDSafe, si dovrà cambiare la lingua preferita nel proprio dispositivo.

Verificare con il produttore del proprio cellulare o il fornitore di servizio di telefonia mobile su come cambiare la lingua preferita dalle impostazioni del proprio dispositivo.

Visionare altre risorse COVIDSafe per le lingue diverse dall’inglese.

Durata della batteria

Prima di lanciare il COVIDSafe, abbiamo eseguito dei collaudi sul consumo della batteria. Abbiamo rilevato che l’uso della batteria è solo leggermente maggiore quando l’app è attivato, anche su dispositivi con Bluetooth® già attivato.

Stiamo collaborando con Apple e Google riguardo alle opportunità per valorizzare le prestazioni dell’applicazione COVIDSafe.
COVIDSafe non funziona se l’ottimizzazione della batteria non è attivata.

Dall’applicazione:
  1. Sotto ‘Verificare le impostazioni’, selezionare ‘Ottimizzazione della batteria’.
  2. Disattivare l’ottimizzazione per COVIDSafe.

Si potranno cambiare le impostazioni per l’ottimizzazione della batteria per applicazioni specifiche, compreso COVIDSafe. Si prega verificare con il produttore del proprio cellulare o il fornitore per informazioni su come disattivare l’ottimizzazione della batteria per applicazioni specifiche.

Cellulari OPPO
Per disattivare l’ottimizzazione della batteria nei cellulari OPPO, si deve prima verificare la versione selezionando ‘Informazioni sul cellulare’ dalle 'Impostazioni'.

Per cellulari OPPO con ColorOS 5.0 e superiore:
  1. Andare alla schermata iniziale dell’OPPO.
  2. Premere a lungo sull’app COVIDSafe fino a quando si vede l’opzione 'App Info', toccare questo.
  3. Toccare 'Risparmio batteria'.
  4. Toccare 'Permettere attivazione di fondo'.

Per cellulari OPPO con ColorOS versione 3.2 e inferiore:
  1. Andare a 'Impostazioni'.
  2. Toccare 'Batteria'.
  3. Toccare 'Risparmio Energia' e cercare per l’applicazione COVIDSafe.
  4. Disattivare tutte le opzioni.

Nel caso si riscontrino ancora problema dopo aver seguito le istruzioni, potrebbe essere necessario contattare il produttore del tuo dispositivo o il tuo fornitore di telefonia mobile per consigli.

Impostazioni Bluetooth®

Occorre assicurarsi che il Bluetooth® sia attivato per far funzionare il COVIDSafe.

Nell’applicazione COVIDSafe, far scorrere la pagina finché appaiono le impostazioni Bluetooth® sotto il titolo 'Verifica le impostazioni'. Attivare il Bluetooth®.

Se il Bluetooth® è attivato e l’applicazione è abilitata si vedrà ‘COVIDSafe è attivo’ sulla schermata dell’app.

COVIDSafe non funziona se il Bluetooth® non è attivato. Occorre assicurarsi che il Bluetooth® sia attivato quando si parte da casa o si ha altra gente in casa.
Siamo consapevoli che il modo in cui funziona l’applicazione COVIDSafe potrebbe interrompere il funzionamento di altri dispositivi Bluetooth®. Abbiamo progettato l’app per eliminare problemi d’interruzione comuni.

Se si riscontrano problemi, si consiglia di disattivare temporaneamente l’applicazione COVIDSafe quando:
  • si sta eseguendo l’accoppiamento con nuovi accessori Bluetooth®
  • si sta sincronizzando con, e utilizzando, dispositivi interessati e dipendenti da Bluetooth®

Verificare le linee guida su:
Apparecchiature Mediche
Se riscontri qualche interferenza sul tuo dispositivo medico a causa dell’utilizzo dell’applicazione COVIDSafe, sei pregato di cessare di usare l’app. È più importante gestire la tua patologia sanitaria cronica in corso.

Se hai riscontrato questo problema, ti invitiamo a contattare support@covidsafe.gov.au o di utilizzare la funzione ‘Riportare un Problema’ nell’app. Stiamo monitorando attivamente i canali del feedback per questi tipi di problemi di compatibilità in modo di poter lavorare per risolverli al più presto possibile.

Orologio Apple e altre tecnologie indossabili
L’applicazione non è attualmente compatibile con l’Apple Watch o altre marche di smartwatch. Il COVIDSafe funziona attualmente con gli iPhone e gli iPad che hanno sistemi operativi di versione 10 o superiore dell’iOS.

Non si può utilizzare il COVIDSafe su nessun’altra tecnologia indossabile.
Quando il Bluetooth® è attivato, gli altri dispositivi intorno a te potranno vedere il nome del tuo dispositivo. Si consiglia di aggiornare l’impostazione Bluetooth® e di utilizzare un nome di dispositivo che non include i tuoi dati personali. Per esempio, 'Dispositivo Android' invece del tuo nome.

Il nome del dispositivo Bluetooth® può essere cambiato attraverso l’impostazione del cellulare.
COVIDSafe non chiederà mai l’accoppiamento con il tuo dispositivo mobile.

Se si riceve una notifica quale 'Richiesta Accoppiamento Bluetooth' dall’applicazione COVIDSafe, selezionare subito 'Cancellare'. Questa è probabilmente una truffa o di natura maligna.

Rimuovere COVIDSafe


L’applicazione COVIDSafe può essere eliminata dal proprio cellulare in qualsiasi momento.

Quando il Ministro della Sanità dichiara che la pandemia del COVID-19 è finita, gli utenti saranno invitati ad eliminare l'app dal proprio cellulare. Questo eliminerà tutti i dati dell’app sul cellulare della persona. Le informazioni contenute sul sistema altamente sicuro d’archiviazione dati verranno altresì distrutte alla fine della pandemia.
Per disinstallare il COVIDSafe dal tuo dispositivo, basta semplicemente eliminare l’app come faresti normalmente.

Quando COVIDSafe viene eliminato, tutti i dati archiviati localmente nell’app verranno anch’essi eliminati. Non potrai più condividere i dati archiviati se un funzionario sanitario statale o territoriale ti contatta durante questa procedura. Se vuoi usare di nuovo il COVIDSafe, dovrai installarlo di nuovo e impostare nuovamente l’app.

Se l’applicazione COVIDSafe viene eliminato, i funzionari sanitari statali o territoriali potrebbero non poter tracciare in modo efficace il virus.
COVIDSafe conserva i tuoi dati in 3 ambientii:
  • Il sistema d’archiviazione altamente sicuro (Archivio Nazionale Dati COVIDSafe) conserva i tuoi dati di registrazione (nome, fascia d’età, numero di cellulare e codice d’avviamento postale) in codice di riferimento criptato.
  • Il tuo cellulare contiene ‘segnali di sincronismo digitale’ sui tuoi contatti stretti negli ultimi 21 giorni. Questi segnali registrano in modo criptato il loro codice di riferimento, la data, l’orario e il loro distanziamento nei tuoi confronti.
  • I cellulari degli altri utenti se sei stato in stretto contatto conserveranno i dati sul tuo ‘segnale di sincronismo digitale’. COVIDSafe lo conserva per 21 giorni successivi al tuo contatto con loro e poi lo elimina automaticamente.

Nessuno può accedere a questi dati finché tu o uno dei tuoi contatti non risultaste positivi al COVID-19 e eseguite il caricamento di dati sul sistema di archiviazione. Il processo di mappatura dei contatti avviene nel sistema di archiviazione. Successivamente i funzionari sanitari possono avvisare i contatti stretti che essi sono stati esposti.

Se elimini l’app dal tuo cellulare, i dati di registrazione rimangono nell’sistema d’archiviazione. Questo fornisce ai funzionari sanitari le informazioni di cui hanno bisogno per contattarti se uno dei tuoi contatti stretti sviluppasse il COVID-19.

L’Agenzia di trasformazione digitale [Digital Transformation Agency (DTA)] eliminerà automaticamente i tuoi dati di registrazione dalla memoria del sistema d’archiviazione dei dati alla fine della pandemia. Se desideri eliminarli prima di allora, dovrai trasmettere un modulo di richiesta eliminazione dei dati di registrazione.

Per eliminare tutti i tuoi dati COVIDSafe:
  • Eliminare l’app sul tuo cellulare. Questa funzione elimina tutti i dati sui contatti stretti archiviati sul tuo cellulare.
  • Trasmettere un modulo di richiesta eliminazione dei dati di registrazione. Nota:Se fai questo, i funzionari sanitari non potranno contattarti se uno dei tuoi contatti stretti risultasse positivo al COVID-19.

Se hai ricevuto un SMS riguardante l’eliminazione dei tuoi dati di registrazione COVIDSafe, questo significa che stiamo attivando la tua richiesta dopo aver ricevuto il modulo.
Se non hai fatto la richiesta, o hai cambiato idea, dovresti rispondere 'NO' e i tuoi dati di registrazione non verranno eliminati.
Se cambi il tuo dispositivo e mantieni il tuo numero attuale di cellulare, potrai scaricare l’applicazione COVIDSafe sul tuo nuovo dispositivo e registrarti di nuovo con lo stesso numero di cellulare. I dati contenuti sul tuo dispositivo precedente verranno eliminati dopo 21 giorni.

Soddisfare gli standard governativi d’accessibilità

A seguito di un riesame del COVIDSafe, la Vision Australia ha verificato che l’app e il sito web ha soddisfatto i criteri di successo del Livello A e del Livello AA per le specifiche delle Linee Guida Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.1.

Leggere la Statement of Accessibility for COVIDSafe app and website [Dichiarazione di accessibilità per l’app COVIDSafe e il sitoweb].

È importante che il maggior numero di australiani possibili possa scaricare e utilizzare COVIDSafe.
Gli aggiornamenti all’applicazione COVIDSafe hanno migliorato l’accessibilità in diversi modi:
  • mappatura migliorata del processo di registrazione per persone utilizzando la tecnologia di sintesi vocale, che aiuta loro a navigare ed usare l’applicazione COVIDSafe
  • funzione aggiunta di VoiceOver
  • riconoscimento migliorato dei tasti, dei titoli e delle caselle
  • contrasto migliorato fra il testo e lo sfondo, facilitando la lettura per le persone

Nello sviluppare l’app, abbiamo tenuto in considerazione le esigenze delle persone:
  • con problemi visive o difficoltà uditive
  • provenienti da culture e lingue diverse

Abbiamo collaudato l’app per assicurare che:
  • soddisfi gli standard di contrasto colore
  • abbia una dimensione di testo migliore
  • abbia testo alternativo per le immagini

Abbiamo scritto in inglese semplice per rendere il contenuto semplice e facile da capire.

Vogiamo rendere l’app il più accessibile possibile. Eseguiamo controlli d’accessibilità ed esami d’accessibilità indipendenti Linee guida d’accessibilità del contenuto web [Web Content Accessibility Guidelines] (WCAG) per identificare e risolvere qualsiasi problema con l’app.
Se riscontri un problema d’accessibilità con l’app, ti preghiamo di contattare support@covidsafe.gov.au o di utilizzare la funzione ‘Riportare un Problema’ nell’app. Stiamo monitorando attivamente i canali dei feedback per i problemi d’accessibilità in modo da poterli risolvere al più presto possibile.

Codice sorgente per l’app COVIDSafe

Si potrà accedere al codice sorgente per l’app COVIDSafe tramite il GitHub. Prima di accedere al codice sorgente, si prega di leggere termini e condizioni.

L’Agenzia del Governo australiano per la Trasformazione digitale [Australian Government Digital Transformation Agency (DTA)] invita le persone ad esaminare il codice sorgente e di fornire loro il feedback su possibili problemi.

La DTA potrebbe non essere in grado di rispondere a tutte le persone che forniscono il feedback. Comunque, potranno esaminare ed agire sul feedback secondo il suo impatto sulla sicurezza e l’usabilità dell’app.

In alcuni casi, la DTA potrebbe contattarti per capire meglio i problemi che hai sollevato. La DTA sta collaborando con partner internazionali mentre paesi nel mondo sviluppano tecnologie di tracciamento per il coronavirus.

Ulteriori informazioni su COVIDSafe


Leggere Background to COVIDSafe per ulteriori informazioni, compresi: